direct email marketing

Direct Email Marketing: poche spese, più prenotazioni

Cos’è il DEM-Direct Email Marketing?

Si tratta di una forma di marketing online molto furba: costa poco e in breve tempo mostra grandi risultati. Il DEM consiste nell’invio di newsletter, ovvero contenuti informativi o promozionali via mail, ad un gruppo selezionato di utenti, con contenuti personalizzati e invii periodici prestabiliti.

Sicuramente il web marketing lavora su più fronti per essere efficace: sito internet, tecniche Seo, social networks, ma non dimentichiamoci della buona vecchia email! Se usata con le giuste accortezze e i nuovi strumenti può offrire non solo buona visibilità ma può anche aumentare le visite sul proprio sito e il numero di potenziali clienti.

Come si utilizza il Direct Email Marketing?

Per vedere in breve tempo un riscontro positivo del marketing basato sull’invio di email bisogna seguire alcune indicazioni basilari.

email marketing hotel

1. Studiare il target. E’ essenziale prima di tutto farsi questa domanda: a chi voglio inviare le mie comunicazioni? Di che tipo di ospiti voglio attirare l’attenzione? Bisogna identificare l’utente e creare delle liste divise per categorie in modo tale da delineare i contenuti della mail in base alle peculiarità e necessità degli ospiti. Coppie innamorate, single in cerca di divertimento e over 65 hanno esigenze assai diverse.

2. Raccogliere informazioni. Per realizzare queste liste raccogli tutte le informazioni utili dei tuoi ospiti. In che modo? Potresti far compilare un questionario al momento del check out, oppure creare una pagina nel sito in cui chiedere l’argomento di interesse e l’indirizzo mail, oltre ovviamente all’iscrizione alla newsletter dell’hotel.

3. Creare mail personalizzate. Non resta ora che creare la mail da inviare alle diverse categorie. Come prima cosa deve essere personalizzata in base alle esigenze dell’utente che la riceve, inviate gli sconti per l’area benessere alle coppie, le ultime novità sui nuovi giochi in piscina alle famiglie e le info sulle serate nel lounge bar agli uomini d’affari e ai single. Siate chiari e puntuali nei contenuti, suscitate curiosità con informazioni utili e date qualche dritta sugli eventi e le attrazioni della zona.

4. La giusta veste! É utile prestare attenzione alla grafica utilizzata poiché rispecchia l’immagine e il mood del vostro hotel, scegliete i colori e le immagini più adatte per trasmettere il carattere distintivo della struttura: elegant, famigliare, minimal o rustico.

5. Fatti riconoscere. Non usare mail generiche e che non permettono la risposta, il cliente già nell’indirizzo del mittente deve leggere il nome dell’hotel (da evitare i noreply e le mail irriconoscibili) e date la possibilità di rispondere.

6. Attira l’attenzione. Cosa scrivere nelle mail? Non tediare le persone, invia contenuti interessanti come novità dei servizi offerti, scontistiche e promozioni; aggiungi qualche informazione sulla tua località, il meteo e il calendario degli eventi della zona.

7. Monitora! Esistono molti strumenti e programmi per monitorare i risultati degli invii, consultali periodicamente per sapere quante persone hanno visualizzato la mail, quante volte l’hanno aperta e quanti click ha generato verso il tuo sito e le landing page che hai creato. A proposito…ricorda di inserire nella mail collegamenti alle pagine del tuo portale!

8. Saldi e Sconti! Periodicamente proponi qualche incentivo in modo da attirare l’attenzione di chi riceve sempre la tua newsletter. Magari offri qualche sconto o promozione in cambio di condivisioni sui social networks o di passaparola verso amici da aggiungere alla mailing list.

Tag: